Convivere con l’Alzheimer

Convegno - giornata di studio

Corso di IN-FORMAZIONE 2019

Come aiutare il Caregiver? - Tecniche pratiche e teoriche -

CITTA’ NUOVA day collega l’Italia

[link]

Cn Day, una rete culturale per unire l’Italia
San Severo nella rete culturale per l’Italia
Per festeggiare l’Associazione UMANITÀ NUOVA “La Casa dei Sogni“ a 10 anni dalla sua nascita

NOI.. TUTTI INSIEME

Il rapporto mondiale Alzheimer 2015 ci dice che nel mondo le persone affette da demenza sono oltre 46 milioni, in Italia sono circa 1.240.000.
I costi globali della demenza sono altissimi, per il 2015 sono stati di oltre 800 miliardi di dollari a livello mondiale.

Il numero di persone affette da demenza è in costante aumento soprattutto per il continuo invecchiamento della popolazione. Infatti il più importante fattore di rischio di demenza è l’età, l’incidenza di questa malattia aumenta con l’età e raddoppia ogni 6 anni circa.

La complessità di queste malattie è legata al fatto che coinvolge la persona totalmente, nella mente e nel corpo, ma al contempo coinvolge pesantemente anche la vita della sua famiglia:
la demenza è una malattia della persona e della famiglia.

La carenza di servizi dedicati,soprattutto nel nostro territorio, fa si che sia la famiglia del malato a sobbarcarsi tutto il peso assistenziale che spesso è veramente insopportabile ed ingestibile, tenendo presente che spesso la famiglia è costituita solo dal coniuge altrettanto anziano e malato.

Solo chi è in contatto con il malato di demenza può comprendere lo stress e la stanchezza che comporta assisterlo quotidianamente e come questo finisca per condurre il caregiver all’ esasperazione ed all’esaurimento.

Il nostro progetto di sostegno non intende sostituire la famiglia impegnata nella tutela del malato, ma di sostenerla, sia nelle incombenze pratiche dell’assistenza ma anche dal punto di vista psicologico e sociale per migliorare la qualità di vita di tutto il nucleo familiare.

Eventi